brotzu school

spazio riservato al libero scambio di idee, pensieri e parole

Football americano

06/10/2008

footballIl football americano (american football) è uno sport di squadra nato intorno al 1800 quando gli emigrati diffusero il gioco del rugby dal quale derivò il football. Per chi non lo conosce, il football americano può sembrare uno sport difficile da capire ma con un po’ di impegno ci si rende conto di come sia facile e divertente. Le partite vengono disputate da due squadre da 11 giocatori con un numero di cambi quasi illimitati a causa del grande numero di ruoli presenti in campo; il ruolo più importante è quello del quarterback: è una sorta di leader della squadra, infatti da lui dipendono tutte le giocate offensive. Il campo di gioco è lungo 110 metri e largo 48 m, è attraversato da linee bianche verticali che delimitano le yard e a destra e sinistra della metà campo in ordine decrescente vengono segnate le yards fino al 10. Dopo l’ultima riga bianca (delle “0” yards) c’è un altro pezzetto di campo di 9 metri (10 yards) che rappresenta la end zone, cioè la zona dove si segnano i touchdown. Altri 1,8 metri dietro questa zona troviamo la linea con al centro i pali per i field. La palla del foorball è di forma ovale con delle cuciture ben evidenti per facilitare la presa. In tutto il mondo si svolgono campionati di questo sport, negli USA troviamo il National Footbal League (NFL), in Italia il National Football League Italy (NFLI).

Alessio e Daniele