brotzu school

spazio riservato al libero scambio di idee, pensieri e parole

"Il simbolo perduto" Nuovo romanzo di Dan Brown

04/11/2009

"Il simbolo perduto" è il quinto romanzo thriller dello scrittore Dan Brown, pubblicato in Canada, Stati Uniti e Gran Bretagna il 15 Settembre 2009,  in Italia il 23 Ottobre. Questo è il terzo libro dello scrittore che vede come protagonista Robert Langdon, professore di simbologia religiosa nell’Università di Harvard, negli Stati Uniti. La storia del libro è incentrata sulla massoneria, e sul ruolo che questa ha giocato nella storia degli Stai Uniti fin dall’epoca dei Padri Fondatori. La vicenda si svolge a Washington, nell’arco di sole dodici ore; un presunto psicopatico contatta Langdon e lo sfida a trovare un antico documento che aprirebbe la porta di un arcaico portale, che darebbe poteri soprannaturali. Langdon non crede nell’esistenza di questo documento, ma è costretto a mettersi in gioco per salvare la vita dell’amico Peter Salomon, importante uomo d’affari, rapito dallo psicopatico. In questo viene aiutato dalla sorella di Salomon, Katherine, studiosa di scienze Noetiche. Una storia avvincente e ricca di colpi di scena, che porta i due protagonisti a una "caccia al tesoro" tra i più importanti monumenti e simboli di Washington, dal Campidoglio all’Obelisco, dalla Casa Bianca fino al Massonic House of the Temple sulla 16a Strada, per svelare un mistero che sarebbe all’origine dell’Indipendenza americana e che se rivelato rischierebbe di scuotere i vertici stessi del potere politico. Sicuramente un degno seguito dei precedenti due libri "Il Codice Da Vinci" e " Angeli e Demoni", solo alla prima tiratura ha venduto più di 6,5 milioni di copie; Anne Jones, che recensisce i libri per The Guardian, The Indipendent e Sky tv è convinta che questo libro possa diventare il più venduto in tutta la storia dell’editoria mondiale.

Personalmente ho trovato questa storia avvincente e mozzafiato, con una trama che ti porta a restare incollata al libro fino alla fine, per poi rattristarsi di averlo già finito di leggere. Lo consiglio a tutti gli amanti dei thriller e delle storie esoteriche.